giovedì 13 novembre 2008

Lo spirito afflitto


Lo spirito afflitto trova pace solo in unione a uno spirito a lui simile.
I due convergono nell'affetto, come uno straniero si rallegra a vedere un altro straniero in una terra lontana. I cuori che si uniscono per mezzo del dolore non saranno separati dalla gloria della gioia. L'amore lavato dalle lacrime rimane eternamente puro e bello.

(Kahlil Gibran)

2 commenti:

  1. Bellissime parole... e complimenti per i tuoi interessanti post
    H.

    http://vivizen.blogspot.com/

    RispondiElimina

E' gradito il tuo commento, per questo post, grazie!