giovedì 26 novembre 2009

Nel silenzio vivo


Il silenzio è mitezza
quando non rispondi alle offese,
quando non reclami i tuoi diritti,
quando lasci la tua difesa a Dio.

Il silenzio è misericordia
quando non infierisci sule colpe dei fratelli,
quando dimentichi senza frugare nel passato
quando il tuo cuore non condanna, ma perdona.

Il silenzio è pazienza
quando soffri senza lamentarti,
quando non cerchi d'esser consolato, ma consoli,
quando attendi che il seme germogli lentamente.

Il silenzio è umiltà
quando accogli nel segreto il dono di Dio,
quando non opponi resistenza all'arroganza,
quando lasci ad altri la gloria ed il merito.

Il silenzio è fede
quando ti fermi a contemplare il suo volto,
quando ascolti la sua presenza nella bufera,
quando taci, perchè egli parli al tuo cuore.

Il silenzio è adorazione
quando non chiedi il "perchè" nella prova,
quando t'immergi nella Sua volontà,
quando dici: "Tutto è compiuto".


(P. Frederick William Faber)

8 commenti:

  1. carino questo testo ma non condivido:
    il silenzio è chinare la testa quando:
    non rispondi alle offese,
    non reclami i tuoi diritti,
    lasci la tua difesa a Dio

    ribadisco la cosa più importante della vita e' l'amore e la famiglia. un saluto a tutti Davide

    RispondiElimina
  2. Questo testo è molto bello e lo condivido in pieno. E' nel silenzio che il Signore ci parla per comunicarci tutto il Suo amore...
    Grazie ed un caro saluto.
    Buon 2010!

    RispondiElimina
  3. Il silenzio ,è molto importante.

    Namastè!

    RispondiElimina
  4. Stò facendo un giro veloce nei blog per proporre un nuovo socialnetwork come facebook,tramite questo strumento ricevo il doppio delle visite sul mio blog. A tutti quelli che si iscrivono vengono dati dei soldi in base a quello che fanno ,per maggiori informazioni
    vai all’articolo sul mio blog.

    http://gratitudine-ricchezzaealtro.blogspot.com/2010/01/conoscete-klicot.html

    P.s. Provare non costa niente ,hai tutto da guadagnere con klikot
    Se ti sono sembrato inopportuno mi scuso subito ,ma credo che avere più visite sul tuo blog sia una cosa buona no?
    Grazie
    Ciao! 

    RispondiElimina
  5. Bellissimo questo testo, peccato non riuscire ad essere così, mi arrabbio per un nonnulla figuriamoci se tentano di prendermi in giro!
    Devo imparare a contare fino a 10...
    Grazie per questi attimi di pace! :)

    RispondiElimina
  6. E'una poesia che suscita delle emozioni.
    Le emozioni (espresse o ricevute) sono proprie di un'anima che non è ancora silenziosa.
    Quel silenzio che si vuole far comprendere è il silenzio della mente, che è l'eco del silenzio che proviene dal profondo dell'anima ampiamente descritto da Meister Eckhart.

    lanternanelmondo@gmail.com

    RispondiElimina
  7. Dio ci parla nel silenzio... Pensiamo a quanto tempo perdiamo inutilmente nella vita, a quanti messaggi Dio ci menda in ogni momento e noi li perdiamo.

    Stefania

    RispondiElimina

E' gradito il tuo commento, per questo post, grazie!